homepage organi commissioni albo tirocinanti normativa documenti ufficiali formazione protocolli d'intesa modulistica link utili contatti
NOTIZIE DALL'ORDINE
REVISIONE DEGLI ENTI LOCALI
MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
FORMAZIONE PROFESSIONALE
Regolamenti
Privacy policy
rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali
Iva, più tempo per ravvedersi
Giuliano Mandolesi - Italia Oggi - pag. 26
Con la proroga dell’invio delle liquidazioni Iva periodiche si allungano i termini delle regolarizzazioni agevolate. Grazie alle novità slitta al 10 aprile 2019 l’invio delle liquidazioni Iva periodiche relative al quarto trimestre 2018. Chi ha omesso in tutto o in parte i versamenti Iva dell’ultimo trimestre compreso l’acconto del 27 dicembre 2018 avrà più tempo per mettersi in regola utilizzando il ravvedimento operoso. La regolarizzazione è possibile fin quando la violazione non venga contestata o non siano iniziati accessi, ispezioni o verifiche. Lo stesso effetto non è applicabile sul saldo dell’Iva poiché visto le numerose possibilità concesse ai contribuenti per adempiere al versamento, l’attività liquidatoria del saldo essendo estremamente articolata non è legata all’invio delle liquidazioni periodiche Iva. Si allungano i termini anche per i contribuenti con liquidazioni Iva mensili.
| © Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Tempio Pausania | codice fiscale: 91036530904 | site by metaping | admin |
rassegna stampa